Ultimi commenti
Nessun commento
Ricerca nel blog
Related articles

Cos'è un antiossidante?

Postato su05/02/2019 Da

Tabella dei contenuti

"Antiossidante" è una parola che si vede spesso. Nella corsia di un grande negozio di alimentari, lo vedrete su tutte le confezioni. Alla fine, c'è una buona probabilità che anche la vostra bevanda salutare o il vostro succo preferito faccia riferimento a questa parola.

Ci sono anche molti, molti integratori alimentari, come la vitamina C liposomiale, la spirulina, il selenio, il glutatione, che contengono antiossidanti. Ma quando si comincia a vedere quanto il termine è ovunque, ci si chiede: "Cos'è un antiossidante? È solo un'altra moda di benessere o gli antiossidanti hanno davvero dei benefici?

Continuate a leggere per sapere cos'è un antiossidante e come aggiungerlo alla vostra dieta può sostenere la vostra salute.


Cos'è un antiossidante ?

Un antiossidante è una molecola presente negli alimenti che previene i danni dei radicali liberi alle cellule. Un antiossidante può essere creato dai corpi degli animali e degli esseri umani. Si trova naturalmente in molti alimenti come verdure verdi, broccoli, spinaci, cavoli, aglio, e frutta come bacche di goji, mirtilli, ribes nero, uva, lamponi, kiwi, guava.

Anche la tua tazza quotidiana di caffè, cacao (cioccolato fondente) o tè verde contiene antiossidanti. Gli antiossidanti possono anche assumere la forma di vitamine necessarie come la vitamina A, la vitamina C e la vitamina E. Minerali e oligoelementi come zinco, magnesio, rame, manganese, potassio, stimolano il sistema immunitario, combattendo lo stress, gli stati infiammatori e l'invecchiamento cellulare. Oltre a queste vitamine, l'olio d'oliva ha diverse proprietà antiossidanti ed effetti benefici sulla salute.
Quando l'olio d'oliva è mescolato al carbonio 60, le sue caratteristiche antiossidanti diventano 172 volte più potenti della vitamina C !

Leggi lo studio

Come nota positiva, la parola antiossidante non si applica sempre ai costituenti alimentari utili. Nei secoli XIX e XX, il termine era originariamente usato per descrivere qualsiasi prodotto chimico che impedisce l'ossidazione. L'ossidazione è il processo con cui l'ossigeno si lega a un'altra sostanza chimica. Se avete mai visto una fetta di mela diventare marrone o ruggine sul metallo, questa è ossidazione. Proprio come si vuole evitare che il metallo si ossidi per non arrugginire, si vuole evitare che le cellule si ossidino per non rompersi.

Lo stress ossidativo è il risultato di un'eccessiva ossidazione. Questo stress porta a sensazioni di stanchezza, rughe sulla pelle e altri indicatori di invecchiamento. Se non si tiene sotto controllo lo stress ossidativo, il corpo è più vulnerabile a malattie come il cancro. La AMD o degenerazione maculare, così come la cataratta, possono essere migliorate dagli antiossidanti, che stimolano i mitocondri e quindi l'attività cellulare

.


Altri usi degli antiossidanti

Durante questo periodo, un antiossidante è stato utilizzato principalmente per fermare la corrosione del metallo e per rafforzare la gomma attraverso la vulcanizzazione. Ma man mano che i gruppi scientifici hanno studiato gli antiossidanti, il termine ha cominciato a significare l'arresto dei danni alle cellule animali e umane. Gli antiossidanti cominciarono ad essere utilizzati anche in altri settori come la conservazione degli alimenti e i cosmetici. La vitamina E è spesso usata nella conservazione di creme di bellezza e cosmetici.

Prima dell'uso degli antiossidanti, il modo più efficace per conservare gli alimenti a base di piante e altri articoli deperibili era spesso quello di conservarli in un luogo ben chiuso, asciutto e senza luce. Eppure questo ha portato a un cibo meno gustoso. Ma con l'introduzione di antiossidanti per prevenire l'ossidazione, era ora possibile conservare il cibo senza perdere il suo sapore e gusto

.


Perché tutto questo clamore ?

Ok, ora starai pensando: "Sembra fantastico, ma perché ci sono antiossidanti in ogni cibo sano? Gli antiossidanti sono la prossima grande cosa?". Un antiossidante può davvero fare molto per la tua salute e combattere le malattie. Con quali mezzi? Beh, è a causa di quelle piccole cose fastidiose chiamate radicali liberi.

Per capire i radicali liberi, guardiamo prima la costituzione di un atomo. Ogni volta che si guarda l'immagine di un atomo, si notano strati di cerchi che circondano il centro. Questi strati simili a un hula-hoop sono chiamati gusci. Quando un guscio è riempito di elettroni, si forma un altro guscio. Se un atomo ha uno strato esterno incompleto con non abbastanza elettroni, è instabile e cerca qualcosa con cui legarsi. Questo è un radicale libero.

È necessario notare che non tutti i radicali liberi sono cattivi. Possono essere sfruttati nel corpo per combattere le patologie. Ma se il corpo ha troppi radicali liberi, questi possono innescare una reazione a catena che può portare a danni cellulari e allo sviluppo di varie malattie. È qui che entrano in gioco gli antiossidanti.

Un antiossidante dà alle molecole instabili gli elettroni di cui hanno bisogno senza diventare esse stesse instabili! Con abbastanza antiossidanti, siete pronti a combattere malattie come il diabete e a ridurre le sensazioni di invecchiamento.

C60-France-Antioxydant-How-Works


Qual è il miglior antiossidante ?

Il miglior antiossidante conosciuto oggi è il carbonio 60, ogni molecola del quale può donare 180 elettroni. In confronto, la vitamina C, che è uno dei più potenti antiossidanti, dà 2 elettroni. Quindi il C60 permette di cambiare completamente la scala, molto più rapidamente. Ma la vitamina C ha anche molto da offrire, per esempio in termini di proprietà anti-cancro.

Il corpo può costruire i propri antiossidanti, ma una dieta equilibrata di cibi ricchi di antiossidanti è uno dei modi migliori per massimizzare i vostri livelli di antiossidanti. Frutta e verdura sono un ottimo modo per ottenere gli antiossidanti di cui hai bisogno. Diciamo che vuoi aggiungere un piccolo taco al tuo menu della cena. Invece di aggiungere solo una spruzzata di colore del pepe al mix, provate ad aggiungerne due o più. O il venerdì sera, la sera prima del fine settimana, stai cercando un bell'arrosto per iniziare il fine settimana. Aggiungete una varietà di verdure all'arrosto, come le carote, che contengono molti pigmenti di carotene e beta-carotene. Oppure cipolla rossa e zucca verde o gialla per aumentare l'apporto di antiossidanti e proteggere le cellule.

"E se non mi piace la carne? Se vuoi ridurre la tua porzione di carne o ometterla del tutto, sei libero di scaldare semplicemente delle verdure con un po' di olio d'oliva e un pizzico dei tuoi condimenti preferiti per cena, è un altro modo gustoso per rimanere in forma.

Potete farlo come dessert, gustando torte di bacche o preparando una ciotola con la vostra frutta preferita. L'obiettivo è quello di introdurre tutti i colori dell'arcobaleno nella vostra dieta.


Gli oli C60 France sono qui per darti una rapida spinta verso una vita più sana.

Lascia un commento
Leave a Reply

Menu

Settings

Condividi

Crea un account gratuito per utilizzare le liste dei desideri.

Accedi